La guerra dei social

Un coltello

Una gola

Una cinepresa

Un post

Un posto nascosto

Un video

Pubblico dominio

Un sorriso

di fronte alla morte

il paradiso ha chiuso

le porte

Illusi spettatori

in nome dell’amore

la guerra dei social

aiuta il terrore

Contromisure

fan la voce grossa

cinguettano

come risposta

Gatto

condividi la tua paura!

Schermarsi non è una cura

Capire che l’Assoluto

non è ragione

salverebbe la vita

a milioni di persone.